mercoledì 24 novembre 2010

Un brivido che vola via... atto II

Ancora tu non mi sorprende lo sai
ancora tu ma non dovevamo vederci più?




E come stai? Domanda inutile
Stai come me e ci scappa da ridere.
Amore mio ha già mangiato o no
Ho fame anch'io e non soltanto di te
Che bello sei sembri più giovane
o forse sei solo più simpatico




Oh lo so cosa tu vuoi sapere...
Nessuno no ho solo ripreso a fumare...
Sei ancora tu purtroppo l'unico
Ancora tu l'incorreggibile
Ma lasciarti non è possibile
No lasciarti non è possibile
Lasciarti non è possibile
No lasciarti non è possibile
Sei ancora tu purtroppo l'unico
Sei ancora tu l'incorreggibile



Ma lasciarti non è possibile
No lasciarti non è possibile
Lasciarti non è possibile
No lasciarti non è possibile
Disperazione gioia mia
sarò ancora tua sperando che non sia follia


ma sia quel che sia
abbracciami amore mio
abbracciami amor mio
Che adesso lo voglio anch'io
Ancora tu non mi sorprende lo sai


ancora tu ma non dovevamo vederci più?
E come stai? Domanda inutile
Stai come me e ci scappa da ridere
Amore mio ha già mangiato o no
Ho fame anch'io e non soltanto di te
Che bello sei sembri più giovane


o forse sei solo più simpatico ...

3 commenti:

  1. M.E.R.A.V.I.G.L.I.O.S.O! Lovogliamoconoscere!
    PerDiletto

    RispondiElimina
  2. Hai visto che UCCELLINO fantastico???
    E' un amante delizioso..

    RispondiElimina
  3. Volteggia qua e là...ma torna sempre a casa?!!! :)

    RispondiElimina