venerdì 19 novembre 2010

Piccole accortezze assolutamente necessarie….





Se pensiamo che le regole del Bon Ton riguardino soltanto le persone snob che si vogliano distinguere, sbagliamo di grosso.
In realtà tali regole sono tutte dotate di una logica schiacciante, e chi le farà sue sarà una persona migliore.

Alcune fondamentali:

  •          Mai dire “piacere” quando ci presentiamo o veniamo presentati
Chissà, magari conoscere quella persona sarà uno dei più grossi dispiaceri della nostra vita..e allora non ce la mandiamo...

  •         Mai dire “salute” alle persone che starnutiscono
Macché salute e salute, come minimo quelle persone sono portatrici di batteri e germi influenzali o affette da patologie croniche e contagiose.

  •         Mai mandare fiori anonimi
Potremmo passare per serial killers



        Mai mettere il foulard in tasca uguale alla cravatta
Uomini, lasciate il pendant alle donne, mercie






  •         Mai sedersi con le mani incrociate dietro la testa
Assolutamente vietato svaccarsi in presenza altrui


  •       Quando si viene invitati a cena e trascorriamo con gli invitati anche il dopocena, è bene ricordarsi che il sonno è sacro. Mai costringere gli altri a fare le ore piccole
Si capisce, non sta bene attaccare ganci interminabili al proprio prossimo che potrebbe anche correre il rischio di soffocare nel tentativo di reprimere gli sbadigli.

  •       Se si passeggia con la compagna/amica sotto la pioggia, deve essere sempre l’uomo a tenere l’ombrello
A trovarlo un galantuomo che ti tiene l'ombrello....








  •       Stretta di mano. Mai la mano morta, ma neppure un stretta che stritola
Una buona via di mezzo, un saluto deciso e rassicurante (poi torneremo nell’argomento)


Madame Bon Appetit

6 commenti:

  1. Madame bon appetit...grazie di queste accortezze...devo rivedere tante mie piccole abitudini dopo questo post!! ;-) attendo la prossima lezione!!!

    RispondiElimina
  2. Mai dire "mai"? ;)) Ciaò Madame$

    RispondiElimina
  3. Il "piacere" e "salute" mi vengo così spontanei, sono radicati nel mio cervello! ahahah l'ultima volta ho tenuto io l'ombrello, lui non era all'altezza di riparare bene, ciaoooo e grazie!!!!

    RispondiElimina
  4. Il "salute" e "Piacere" mi vengono spontanei, sono radicati nella mia testa!
    L'ombrello l'ultima volta l'ho portato io, lui non era all'altezza di riparare bene, ahahahah ciao e grazie!

    RispondiElimina
  5. mi sa che ho scritto due volte il messaggio ahahahah scusate

    RispondiElimina
  6. Anonimo macchè scusa .... puoi scriverlo altrre 1000 volte il commento!!! CI PIACE!! e grazie Madame bonappetit... sei fantastica!!!

    RispondiElimina